A coloro che già vivono in Portogallo questa domanda viene rivolta molto spesso.
Come rispondere?
Forse la cosa più logica é il caro, vecchio e quanto mai appropriato “DIPENDE”.

Dipende da cosa cerco e che tipo di vita voglio fare, dal luogo in cui mi stabilisco, dalle cose a cui non voglio rinunciare e dal tenore di vita che desidero mantenere.

Se ci pensiamo bene, anche a chi ci chiede quanto costa vivere in Italia dovremmo rispondere così. C’è una bella differenza tra il costo della vita per chi abita nel centro di Bolzano e quello in un minuscolo comune del molisano. Anche nel nostro paese ci sono famiglie che necessitano un introito mensile doppio o triplo rispetto a quello con cui sopravvivono altre.

Ma possiamo affermare con certezza che alcune spese della gestione familiare e personale qui sono ridotte.

Partiamo per esempio dalla gestione di un auto. Passaggio di proprietà, bollo e assicurazione hanno dei prezzi estremamente inferiori rispetto all’Italia. E se si impara a comprare in maniera oculata si può risparmiare pure sul cibo. I mercati comunali offrono carne e pesce di qualità a prezzi molto ragionevoli. Anche i supermercati hanno banchi di macelleria e pescheria invitanti per gli occhi e il portafoglio. Il vino portoghese (alentejano in particolare) ha un’ottima proporzione prezzo/qualità. Solitamente il costo di un caffè al bar si aggira tra i 60 e gli 85 centesimi (e a volte ne ho bevuti di peggio in Italia).
Se si sa dove andare si può mangiare al ristorante pesce fresco accompagnato con un buon bicchiere di vino per meno di 20 euro.

Certo questo significa non fermarsi al primo posto per turisti ma calarsi un po’ più nella cultura locale, interagire con loro e magari avere un menù solo in portoghese. Significa anche esplorare e avere la mente aperta. E forse fare qualche rinuncia. Posso anche riuscire a trovare Parmigiano 24 mesi, mozzarella campana e chianti classico, ma è logico che qui li pago molto più che in Italia.

E anche il luogo che scelgo fa la differenza. Alcune località ormai sono abitate esclusivamente da non portoghesi e le aziende locali si sono adeguate a questo. Alcuni centri forse un po’ meno esclusivi ma altrettanto belli mi possono consentire da avere un ottimo tenore di vita ad un prezzo molto contenuto.
 

Quindi quanto costa vivere in Portogallo

 
Venite per qualche settimana, cercate di conoscere e di calarvi nella cultura locale. Vi darete da soli la risposta e sarà la migliore che possiate mai trovare.

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento facendo clic sul link di annullamento dell'iscrizione nel piè di pagina di ogni email che ricevi o contattandomi su info@vivoinportogallo.com. Trattero le tue informazioni con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle pratiche della privacy, consultate la pagina – privacy policy. Cliccando qui sotto, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini.
 

Properties

In Vendita

Pin It in Pinterest

Share This